User Pass Password Dimenticata? | Registrati

Benvenuto!

World Cup (3^ tappa) - Wroclaw (Pol)

Tiro con l'Arco, Coppa del Mondo (3^ tappa) a Wroclaw Polonia, Mauro Nespoli in finale per il bronzo

Domenica pomeriggio in diretta streaming su Archery Tv si disputerà la finale


:: Sport

Gio 13 Agosto 2015 - 23:39


Immagine Principale



 Wroclaw (Pol) 13 agosto 2015 -  Seconda giornata di gare per la terza tappa di Coppa del Mondo a Wroclaw, in Polonia. Al termine delle eliminatorie individuali Mauro Nespoli si è guadagnato la finale per il bronzo contro il bielorusso Anton Prilepov che si disputerà domenica pomeriggio (diretta streaming su Archery Tv). Nespoli aveva battuto Nesteng (Nor), e Talukdar (Ind) per 6-4 e ai quarti Dai (Chn) per 6-2. Ha poi perso 6-4 in semifinale contro Garret (Usa) che si giocherà l'oro con Valladont (Fra). 

Sempre nel ricurvo si ferma ai quarti la giovane Lucilla Boari, così come nel compound Michele Nencioni. 

Domani le eliminatorie a squadre fino alle semifinali: nel ricurvo sia l'Italia maschile (Nespoli, Pasqualucci, Mandia) che femminile (Andreoli, Boari, Giaccheri) agli ottavi con la Spagna. Il compound uomini (Pagni, Pagnoni, Nencioni) ai quarti con la Colombia, mentre le donne (Tonioli, Anastasio, Spano) ai quarti con la Polonia. 

 

 

MAURO NESPOLI IN FINALE PER IL BRONZO
L’unico azzurro rimasto in gara anche nel pomeriggio per l’arco olimpico maschile regala un grande risultato all’Italia. Mauro Nespoli si giocherà il bronzo individuale nella finale contro il bielorusso Anton Prilepov dopo aver perso in semifinale 6-4 con lo statunitense Zach Garrett. Il vice campione mondiale a squadre in carica aveva battuto in precedenza con un doppio 6-4 il norvegese Baard Nesteng e l’indiano Jayanta Talukdar. L’ultima vittoria per Nespoli è quella per 6-2 sul cinese Xiaoxiang Dai ai quarti di finale. 

 

Per quanto riguarda gli altri azzurri, il norvegese Baard Nesteng ha eliminato ai 24esimi Massimiliano Mandia (6-5/10-9 allo shoot off). Esce di scena al secondo turno anche David Pasqualucci battuto allo shoot off dal tedesco Rudow (6-5/10-8). Con una vittoria e una sconfitta si chiude l’avventura a Wroclaw di Marco Morello che vince il primo match 6-0 contro l’algerino Mounir Megherbi ma viene sconfitto subito dopo dal tedesco Kahllund 6-4.

LUCILLA BOARI FUORI AI QUARTI DI FINALE NEL RICURVO
La corsa verso la medaglia della junior Lucilla Boari si ferma ai quarti di finale dopo la sconfitta contro la tedesca Elena Richter allo shoot off 6-5/10-8. Per l’azzurra in precedenza erano arrivati i successi 6-4 sulla francese Sophie Planeix e quello nel derby italiano con Tanya Giaccheri (vincente prima 6-4 sulla statunitense Khatuna Lorig) per 7-1.

Sconfitte invece ai 24esimi per Vanessa Landi, 6-0 contro la francese Solenne Thomas e per Tatiana Andreoli 6-2 con l’indiana Devi Laishram dopo che aveva superato 6-0 la polacca Adriana Zuranska.

NENCIONI IL MIGLIORE NEL COMPOUND MASCHILE
E’ Michele Nencioni l’azzurro dei compound che più si avvicina alle sfide finali della World Cup. Per lui è fatale la sconfitta 147-143 contro l’indiano Abhishek Verma. Nel pomeriggio Nencioni era riuscito a battere 145-141 lo statunitense Bridger Deaton per poi ripetersi con il 145-143 contro il danese Patrick Laursen. Niente da fare per Mauro Bovini che cede al fortissimo statunitense Braden Gellenthien e per Federico Pagnoni sconfitto da Verma 146-143. E’ Steve Andersen (USA) a eliminare Sergio Pagni agli ottavi di finale 147-146, l’azzurro in precedenza aveva battuto 144-135 il colombiano Sebastian Arenas. 

OTTAVI DI FINALE FATALI PER SPANO E ANASTASIO
Niente finali per le ragazze del compound. Anastasia Anastasio e Viviana Spano si fermano agli ottavi di finale. La prima vince 142-141 la norvegese Runa Grydeland ma cede il passo alla tedesca Kristina Heigenhauser 147-139. La seconda batte 140-135 la croata Ivana Buden ma non riesce a ripetersi contro la colombiana Alejandra Usquiano che la elimina con il risultato di 144-142.

E' invece uscita invece ai 16esimi Marcella Tonioli, eliminata di misura dalla danese Erika Anear 140-139, mentre Laura Longo si ferma ai 24esimi superata dalla neozelandese Barbara Scott 143-140. 

DOMANI ELIMINATORIE A SQUADRE
Domani le eliminatorie a squadre fino alle semifinali: nel ricurvo sia l'Italia maschile (Nespoli, Pasqualucci, Mandia) che femminile (Andreoli, Boari, Giaccheri) agli ottavi con la Spagna. Il compound uomini (Pagni, Pagnoni, Nencioni) ai quarti con la Colombia, mentre le donne (Tonioli, Anastasio, Spano) ai quarti con la Polonia. 
 

LA PAGINA DELL'EVENTO CON TUTTI I LINK UTILI

http://www.fitarco-italia.org/eventi/dettaglioEvento.php?id=271


Stampa Articolo Print Img




Ti potrebbe interessare:


Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro


:: Sport

Gio 13 Agosto 2015 - 23:39





0 commento/i




Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro
Sede Giornale: Messina - Roma

Homepage | Foto | Video | Redazione | Disclaimer | Contatti




© Copyright 2014-2017


Feed RSS