User Pass Password Dimenticata? | Registrati

Benvenuto!

Attentato al Consolato d'Italia al Cairo - Un morto e 9 feriti, nessun italiano

Il tritolo usato dai terroristi per l'esplosione sarebbe lo stesso materiale usato per l'assassinio del procuratore capo egiziano Hisham Barakat.


:: Esteri

Sab 11 Luglio 2015 - 17:24


Immagine Principale



L’esplosione di una bomba,  alle 6.30 di questa mattina, alla sede Consolare italiana  al Cairo, ha provocato un morto e nove feriti. Nessun italiano.

 Un attacco diretto all’Italia .. così  il ministro degli Esteri italiano Paolo Gentiloni ha definito l’attentato terroristico ed ha continuato l’Italia non si farà intimidire e che risponderà con "rinnovata determinazione nel contrasto al Daesh e al fanatismo terrorista.

L’attentato è avvenuto per mezzo di una carica esplosiva, comandata a distanza, posta sotto un’auto  ed azionata con un telecomando. Oltre alla facciata esterna del Consolato - che era chiuso – hanno subito danni anche alcune abitazioni vicine. 

Per l’attacco Sarebbe stato utilizzato dai  terroristi, secondo gli esperti, 250 chili di tritolo. Stesso materiale usato   per l'assassinio del procuratore capo egiziano Hisham Barakat.


Stampa Articolo Print Img




Ti potrebbe interessare:


Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro


:: Esteri

Sab 11 Luglio 2015 - 17:24





0 commento/i




Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro
Sede Giornale: Messina - Roma

Homepage | Foto | Video | Redazione | Disclaimer | Contatti




© Copyright 2014-2017


Feed RSS