User Pass Password Dimenticata? | Registrati

Benvenuto!

Migranti, Renzi: Vinca la solidarietà "Dico no alle isterie e agli egoismi"

L’incontro all’Expo Milano con il presidente francese Hollande nella giornata dedicata al Paese transalpino


:: Uno Sguardo all' Europa

Lun 22 Giugno 2015 - 15:19


Immagine Principale



Immagine: Holland e Renzi durante la visita all’Expo

 

Sull'emergenza migranti "non ci attendiamo che qualcuno risolva i problemi al posto nostro ma pensiamo debba prevalere il binomio solidarietà-responsabilità". Lo ha detto il premier Matteo Renzi, domenica 21 giugno, nella conferenza con il presidente francese Francois Hollande all'Expo di Milano, aggiungendo: "No alle isterie e agli egoismi. Di questo problema non si può fare carico un solo Paese".

 

Da parte sua il presidente francese ha auspicato che si giunga ad una conclusione sulla crisi greca. Atene ha inviato le sue nuove proposte. Alcuni paesi dispongono una copia. Sono però le istituzioni che devono parlare. Fmi e Bce dovranno trattare con il governo greco”, ha premesso Hollande, ricordando di aver lavorato molto assieme alla cancelliera tedesca Angela Merkel perché la Grecia rimanga nell’euro, per mantenerne i benefici ma anche facendo gli sforzi necessari.

 

Renzi e Hollande si sono poi diretti verso il padiglione della Francia passeggiando per il Decumano, il viale su cui sorgono i padiglioni dei Paesi stranieri. L'ingresso dei presidenti viene salutato dalla banda 'Filarmonica di Villadossola'. Alcuni animatori vestiti di blu, bianco e rosso - i colori della bandiera transalpina - accolgono i turisti davanti allo spazio dedicato a Parigi. Ricorre anche la Festa della Musica, tradizione nata proprio in Francia nel 1982, in occasione del solstizio d'estate.

 

Il presidente della Repubblica francese ha firmato al Palazzo Italia di Expo la “Carta di Milano”, il documento con una serie di impegni contro lo spreco alimentare e per la lotta alla fame che possono firmare tutti i visitatori dell'esposizione. Il 16 ottobre la “Carta” sarà consegnata al segretario generale delle Nazioni Unite, Ban Ki-moon. Si tratta dell'eredità che l’Esposizione Universale intende lasciare anche dopo la conclusione della manifestazione il cui tema è 'Nutrire il Pianeta, energia per la vita'.

 

Il menu del pranzo offerto al termine dell’incontro Italia-Francia comprendeva: rigatoni alle melanzane e pesce spada alla messinese, quindi frolla al fior di sale, basilico, lime e fragole. Per quanto riguarda il vino spumante, Soave e Bardolino. Con i due leader a tavola c’erano anche il semiologo Umberto Eco e l'ex ministro francese della Cultura Jack Lang.

 


Stampa Articolo Print Img




Ti potrebbe interessare:


Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro


:: Uno Sguardo all' Europa

Lun 22 Giugno 2015 - 15:19





0 commento/i




Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro
Sede Giornale: Messina - Roma

Homepage | Foto | Video | Redazione | Disclaimer | Contatti




© Copyright 2014-2017


Feed RSS