User Pass Password Dimenticata? | Registrati

Benvenuto!

La bellezza ha un indirizzo: Giardini Naxos. Kermesse artistica di solidarietà e promozione turistica a sostegno della crisi economica da emergenza Covid-19

L'idea nata in collaborazione con alcuni artisti giardinesi, punta a promuovere l’immagine della prima colonia greca di Sicilia in un periodo di dura flessione economica. A curare l’organizzazione della kermesse sono Angela Lombardo Presidente dell’associazione scientifica culturale “Mea Lux” e Francesca Crea intrattenitrice di eventi musicali

di Rosario Messina


:: Cultura Arte Spettacolo

Gio 14 Maggio 2020 - 23:24


Immagine Principale



Immagine:Baia di Giardini Naxos

 

Giardini Naxos (Messina)- Parte da Giardini Naxos, da una iniziativa di aggregazione “Ritorna in superficie Giardini Naxos-Veroux sindaco”, la campagna pubblicitaria “La bellezza ha un indirizzo: Giardini Naxos”, in collaborazione con alcuni artisti giardinesi, finalizzata a promuovere l’immagine della prima colonia greca di Sicilia attraverso spot pubblicitari che hanno come protagonisti gli esercenti delle attività commerciali e turistiche del territorio.

 L’iniziativa è stata concepita come un gesto di solidarietà nei confronti degli operatori turistici della cittadina turistica jonica, messi in ginocchio dall’emergenza sanitaria Cov-19  e, al contempo, vuole essere un modo concreto per contribuire a richiamare sul territorio un turismo di prossimità, così come consentito dalle recenti norme regionali e nazionali. A curare l’organizzazione della kermesse sono Angela Lombardo Presidente dell’associazione scientifica culturale “Mea Lux” e Francesca Crea intrattenitrice di eventi musicali. Entrambe si occuperanno della direzione artistica.

A spiegare come nasce l’idea di realizzare una campagna promozionale con noti artisti locali per rilanciare l’immagine della città nell’imminenza della nuova stagione estiva è Angela Lombardo la quale spiega: “L’idea è nata dal fatto che, molti operatori del settore turistico, per effetto dell’emergenza da Coronavirus, si sono visti cancellare le prenotazioni e sono stati costretti a riaprire a stagione inoltrata, sentendosi quindi impotenti e spaesati nell’incertezza di come andranno le cose nell’immediato futuro.

L’aggregazione, sebbene sia consapevole che fronteggiare la crisi economica causata dall’emergenze sanitaria non sarà cosa facile, soprattutto in mancanza di certezze sull’evolversi della situazione, non intende rimanere inerme e vuole dare un contributo di solidarietà agli operatori turistici. A tal proposito, ha pensato di mettere in atto alcune strategie per incoraggiare i turisti, soprattutto quelli  isolani, a trascorrere le loro vacanze a Giardini Naxos, che, per nostra fortuna, è una delle località turistiche le più belle al mondo.

Il progetto intende coinvolgere, in modo sinergico, risorse culturali, artistiche e professionali del territorio per una promozione turistica a vantaggio dell’indotto commerciale giardinese, (bar, negozi, pizzerie, ristorantini, locali da ballo, recezione alberghiera ecc.). Attraverso vari testimonial, che sono stati coinvolti nel progetto, vogliamo realizzare dei messaggi video da veicolare atraverso i social che richiamino il turismo di prossimità.  L’obiettivo è quello di  invogliare quanti intendono fare una vacanza a scegliere come meta per un soggiorno Giardini Naxos.

Posso dire con grande soddisfazione che sono tanti i nomi degli artisti giardinesi che con generosità ed entusiasmo hanno aderito a tale progetto, ne cito alcuni: i cantautori folk Rosario Todaro e Maria Russell, il tenore Salvatore Todaro, il tenore Franco La Spada, il cantautore Luigi Di Pino,  Il gruppo folk dei Naxioti,  il gruppo musicale  Stranges Elements, la scenografa e stilista Cristina Russo, la stilista catanese di origine giardinese  Maria Giovanna Costa,  la stilista Simona Gullotta, il pittore Pippo Foti, lo scultore Turi Azzolina. Testimonial d’eccezione di questa iniziativa, che partirà a fine Maggio, la cantante giardinese  Giovanna D’Angi, la quale, con la sua voce ha conquistato e continua a conquistare tante platee e, il mecenate Antonio Presti, il quale con grande professionalità, umanità e amore per la propria terra ha saputo coniugare arte e turismo, attraverso vari progetti, come la creazione di un museo a cielo aperto che è la Fiumara d’Arte di Motta D’affermo.  A questo punto, vorrei ringraziare a nome di tutta l’aggregazione, Giorgio Intelisano di Show Concept che si è offerto di mettere a disposizione le attrezzature di ripresa e audio per le registrazioni e, gli artisti che hanno generosamente aderito al progetto, e ci auguriamo che altri possano aggiungersene per dare vita ad un cordone umano di solidarietà e di generosità all’insegna della cultura, dell’arte e della musica.”


Stampa Articolo Print Img




Ti potrebbe interessare:


Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro


:: Cultura Arte Spettacolo

Gio 14 Maggio 2020 - 23:24





0 commento/i




..

Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile: Mimma Cucinotta
Condirettori: Domenica Puleio - Silvia Gambadoro
Vice Direttore: Roberto Sciarrone (Roma)
Direttore Editoriale: Silvia Gambadoro (Roma)
Sede Giornale: Messina - Roma



Homepage | Foto | Video | Redazione | Disclaimer | Contatti





© Copyright 2014/2020

Feed RSS