User Pass Password Dimenticata? | Registrati

Benvenuto!

Muore Lucia Bosè. L’attrice aveva 89 anni

Protagonista del neorealismo italiano e della Commedia all’italiana, Lucia Bosè ha recitato al fianco di grandi registi del calibro di Antonioni, Fellini, Emmer, Luis Buñuel, Jean Coctaeu

di Alessandra Piccolella - Roma


:: Cultura Arte Spettacolo

Mar 24 Marzo 2020 - 01:21


Immagine Principale



E' morta, all'età di 89 anni, l'attrice Lucia Bosè. L'attrice è scomparsa per una polmonite una complicazione del suo compromesso stato di salute. La stampa spagnola aveva parlato in un primo tempo di coronavirus.

"Cari amici vi comunico che mia madre è appena venuta a mancare", ha scritto. Così l’annuncio del figlio Miguel Bosè su Twitter.

Lucia Bosè da anni viveva a Segovia, mentre le sue figlie Paola e Lucía si trovano a Valencia. Il primogenito, Miguel, vive in Messico con due dei suoi quattro figli.

Lucia Bosè al secolo Lucia Borloni, era una commessa milanese della famosa Pasticceria Galli quando fu notata dal regista Luchino Visconti.

 

L’esordio cinematografico avvenne dopo il 1947. Il trampolino di lancio, la  vittoria al concorso Miss Italia a Stresa. Partì da lì la sua carriera di attrice, recitando al fianco di grandi registi del calibro di Antonioni, Fellini, Emmer, Luis Buñuel, Jean Coctaeu i fratelli Taviani.  

 

Nel 1955 sposò il torero Luis Miguel Dominguín da cui ebbe i suoi tre figli. Il matrimonio si concluse nel 1967 con la separazione a causa delle continue incomprensioni.

 

Ha frequentato personaggi di rilievo come Pablo Picasso, Luchino Visconti che la lanciò padrino di battesimo di Miguel, ed Ernest Hemingway.

 

Protagonista del neorealismo italiano, partecipò ad alcune pellicole come "Non c'è pace tra gli ulivi" (1950) di Giuseppe De Santis, "Cronaca di un amore" (1950) di Antonioni per il quale fu anche "La signora senza camelie" (1953). Lucia Bosè è stata anche al centro della storia della commedia all'italiana fino al suo ultimo impegno con "I Vicerè" di Roberto Faenza.

 


Stampa Articolo Print Img




Ti potrebbe interessare:


Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro


:: Cultura Arte Spettacolo

Mar 24 Marzo 2020 - 01:21





0 commento/i




..

Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile: Mimma Cucinotta
Condirettori: Domenica Puleio - Silvia Gambadoro
Vice Direttore: Roberto Sciarrone (Roma)
Direttore Editoriale: Silvia Gambadoro (Roma)
Sede Giornale: Messina - Roma



Homepage | Foto | Video | Redazione | Disclaimer | Contatti





© Copyright 2014/2020

Feed RSS