User Pass Password Dimenticata? | Registrati

Benvenuto!

SALINA

La Kermesse si svolgerà sabato 6 e domenica 7 settembre

di Domenica Puleio


:: Cultura Arte Spettacolo

Ven 05 Settembre 2014 - 16:54


Immagine Principale

Immagine Principale

L’Isola di Salina è per il terzo anno il testimonial di un evento di rilevanza internazionale, che celebrerà gli eoliani di successo in giro per il mondo, che mai hanno dimenticato, neanche nelle generazioni successive il senso di appartenenza all’arcipelago Eoliano, cui hanno dato grande lustro. “La Festa degli Eoliani nel Mondo” giunta alla terza edizione si articolerà in due giorni, in cui saranno presenti per l’occasione molti isolani attualmente emigrati. In scaletta anche l’intervento del dottor Carlos Cherniak, ministro plenipotenziario per la politica, la cooperazione e i diritti umani dell’ambasciata argentina in Italia. La kermesse partirà, sabato 6 settembre da Palazzo Marchetti in Malfa, dove si parlerà di “Erbe e parole che guariscono nell’età dell’emigrazione”, un convegno curato da Paolino Uccello, direttore del Museo civico del tessuto dell’emigrazione e della medicina popolare di Canicattini Bagni in provincia di Siracusa. Seguirà una cerimonia religiosa, domenica 7 settembre nella Chiesa di San Bartolomeo di Lingua in suffragio dei figli delle isole, scomparsi all’estero. Il programma prevede inoltre, una conferenza presso il Museo archeologico di Lingua, che il prof. Marcello Saija, direttore del Museo eoliano dell’emigrazione,e professore ordinario presso l'Ateneo messinese, terrà intorno alle 19, sui “Caratteri dell’emigrazione eoliana”. Una conviviale degustazione in piazza, sarà offerta dal Comune di Salina, che riunirà i partecipanti alle 20.30, intorno d un buffet di sapori eoliani, messo a punto dallo chef Marisa Zavone, in collaborazione con i ristoranti di Santa Marina di Salina e di Lingua. Anche per l’Edizione 2014, la serata verrà impreziosita dal conferimento del premio “Eoliano nel Mondo”, alla presenza del Sindaco di Santa Marina di Salina, Massimo Lo Schiavo, con l'assegnazione alle 21.30 di tre riconoscimenti, uno alla creativa stilista Emily Taranto Kent per l’input promozionale al Museo eoliano dell’emigrazione, l’altro in ricordo del prestigioso cardiochirurgo argentino,Renè Favaloro, scomparso nel 2000, inventore del by Pass cardiaco, appartenente ad una famiglia originaria di Val di Chiesa, in Leni a Salina. La Compagnia di Canto Popolare di Lipari concluderà infine con musiche e canti il terzo appuntamento della “Festa degli Eoliani nel Mondo”.



Stampa Articolo Print Img




Ti potrebbe interessare:


Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro


:: Cultura Arte Spettacolo

Ven 05 Settembre 2014 - 16:54





0 commento/i




Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro
Sede Giornale: Messina - Roma

Homepage | Foto | Video | Redazione | Disclaimer | Contatti




© Copyright 2014-2017


Feed RSS