User Pass Password Dimenticata? | Registrati

Benvenuto!

ARCO: Doppio record del mondo al Roma Archery Trophy

Esordio spettacolare per il Roma Archery Trophy, l'unica tappa italiana delle Inbdoor World Series


:: Sport

Sab 14 Dicembre 2019 - 23:41


Immagine Principale



Quasi 600 arcieri oggi sono stati impegnati nella prima giornata del Truball/Axcel Roma Archery Trophy. Il padiglione 1 della Fiera di Roma ha ospitato i big dell’arco mondiale e italiano che si sono sfidati nella gara che vale come terza tappa delle Indoor World Series.

In corso al Padiglione 1 (Ingresso Est) della Fiera di Roma le 60 frecce di ranking round del Roma Archery Trophy, unica tappa italiana della Indoor World Series.

Esordio spettacolare per il Roma Archery Trophy, l'unica tappa italiana delle Inbdoor World Series. Nella prima giornata Nel pomeriggio la belga Sarah Prieels con 597 punti su 600 e la brasiliana paralimpica Jane Karla Gogel con 576 punti su 600 fanno segnare i nuovi record del mondo nel compound sulle 60 frecce. Ottime le prove degli azzurri in vista delle eliminatorie di domani. Le finali verranno trasmesse in diretta su Rai Sport dalle ore 16,15.


DOPPIO RECORD DEL MONDO A ROMA - Due le assoluto protagoniste della lunga giornata dedicata alle 60 frecce di qualifica. Sarah Prieels fa segnare il nuovo record del mondo compound femminile indoor sulle 60 frecce. L’arciera belga si prende il primato con 597 punti battendo il precedente di un solo punto. E’durato quindi poco il regno di Ella Gibson (GBR) che aveva fatto segnare il record mondiale il 22 novembre in Lussemburgo con 596 punti. 
Incontenibile la gioia di Sarah Prieels al termine della prova: "Naturalmente sono molto felice, avevo buone sensazioni mentre ero in gara. Dopo vari tentativi è finalmente arrivato questo record del mondo... Mi sentivo bene e speravo di poter fare una prestazione di alto livello come questa". 
Cosa mi aspetto dalla giornata di domani? Dopo un record del mondo sarebbe bello chiudere con una vittoria questa tua avventura a Roma... "Sinceramente non voglio pensare ai match e alla finale. Mi godo questo momento, il record mondiale è una prestazione che mi rende felice. Per oggi può bastare così. Domani vedremo cosa arriverà, ma mi considero già soddisfatta". 
Record mondiale paralimpico, sempre nel compound, per la brasiliana Jane Karla Gogel che sulla linea di tiro capitolina conclude le sessanta frecce di qualifica con 576 punti, uno in più del suo precedente primato fatto segnare sempre il 22 novembre scorso a Strassen. Queste le sue dichiarazioni dopo il record "Sono felicissima, è un periodo davvero ottimo. Avevo già superato il record mondiale di Maria Andrea Virgilio nella tappa di Strassen e ora sono riuscita a migliorarmi ancora. Se me lo aspettavo? Quando si va in gara è impossibile sapere prima se ci saranno le condizioni per superare un primato mondiale. Posso dire però che mi sentivo bene e che sapevo di poter fare una buona prestazione".

I RISULTATI DELLE QUALIFICHE DI OGGI 

Nell’arco olimpico maschile primo posto condiviso tra il vincitore dell’anno scorso Crispin Duenas (CAN) e lo statunitense Jack Williams entrambi a quota 594 punti. Subito dietro il campione del mondo in carica e recordman mondiale Brady Ellison (USA) con 593. Il primo degli azzurri è l’aviere David Pasqualucci quinto con 591 punti seguito da Marco Morello sesto con 589 e Mauro Nespoli settimo con 588. 
Tripletta coreana nel femminile con Kim Surin al primo posto con 593 punti seguita dalle compagne di Nazionale Kang Chae Young e Sim Yeji con 590. Ottima la prestazione dell’azzurra Tatiana Andreoli, portacolori delle Fiamme Oro che chiude al quarto posto con 589 insieme all’altra coreana Kim Chaeyun. A quota 579 punti al settimo posto le azzurre Lucilla Boari e Chiara Rebagliati. 
Tra gli Junior gli azzurrini Alessandro Paoli e Karen Hervat sono davanti a tutti con i punteggi di 593 e 573.

Gara equilibratissima tra i compound maschili con tre atleti in prima posizione. Gli statunitensi Dave Cousins e Kris Schaff insieme a Mike Schloesser comandano la classifica con 598 punti. Alle loro spalle l’altro statunitense Braden Gellenthien con 597 punti e l’azzurro Jesse Sut con 595. Al sesto posto Federico Pagnoni con 594 punti. 
Tra le donne la nuova primatista del mondo Sarah Prieels è prima con 597 punti davanti alla croata Amanda Mlinaric e alla statunitense, vincitrice della passata edizione, Alexis Ruiz, entrambe con il punteggio di 593. La prima della italiane è l’arciere dell’Aeronautica Militare Anastasia Anastasio, nona con 585 punti. 
Primi in classifica tra gli Junior sono l’estone Robin Jaatma (592) e l’azzurrina, bronzo agli ultimi mondiali giovanili, Elisa Bazzichetto (590). 

Doppietta azzurra nel Longbow maschile con Giuliano Faletti primo con 506 punti e Marco Pontremolesi secondo con 490. A chiudere il podio provvisorio è l’australiano Stephen Olah (475). 
Tra le donne comanda la spagnola Encarna Garrido Lazaro con il punteggio di 427 insieme all’azzurra Paola Sacchetti, alle loro spalle con 419 c’è l’altra italiana Iuana Bassi. 

Parla ancora spagnolo la testa della graduatoria dell’arco nudo con David Garcia Fernandez che regola tutta la concorrenza con 558 punti, cinque in più dello statunitense John Demmer III mentre al terzo posto c’è l’australiano Micheal Fisher con 551. 
Podio provvisorio ricco di campionesse nel femminile con la svedese Lina Bjorklund al primo posto con 535 punti e al secondo posto la campionessa uscente Cinzia Noziglia delle Fiamme Oro con 530. Terza posizione per Giulia Mantilli con 528. 



DOMANI LE ELIMINATORIE E LE FINALI – La giornata di oggi sulla linea di tiro della Fiera di Roma è servito a formare i tabelloni degli scontri diretti che inizieranno domani. In mattinata sono previste tutte le eliminatorie mentre dalle 14 il via alle finali trasmesse in diretta da Rai Sport a partire dalle 16,15. 

 


Stampa Articolo Print Img




Ti potrebbe interessare:


Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro


:: Sport

Sab 14 Dicembre 2019 - 23:41





0 commento/i




Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro
Sede Giornale: Messina - Roma

Homepage | Foto | Video | Redazione | Disclaimer | Contatti




© Copyright 2014-2017


Feed RSS