User Pass Password Dimenticata? | Registrati

Benvenuto!

:: Magazine

MARINA MILITARE: GLI ALLIEVI DELL’ACCADEMIA NAVALE GIURANO FEDELTA' ALLA PATRIA - CELEBRAZIONE DELLA SANTA MESSA PER SANTA BARBARA

I 212 futuri ufficiali della Marina Militare grideranno “lo giuro” consacrando il loro legame alla Patria. Per la cerimonia la fregata Luigi Rizzo sosterà nel porto labronico e sarà aperta alle visite della cittadinanza


:: Rubrica

Mer 04 Dicembre 2019 - 23:07


Immagine Principale



Livorno - Sabato 7 dicembre, alle 11.00, 212 allievi frequentatori dell’Accademia Navale di Livorno giureranno fedeltà alla Repubblica alla presenza del Capo di Stato Maggiore della Marina, ammiraglio di squadra Giuseppe  Cavo Dragone, e di autorità militari e civili.

I 108 allievi della 1^ Classe del Corso Normale con i 93 del XIX° Corso a Ferma Prefissata e 11 del XIX° Corso Piloti di Complemento, pronunciando la formula del giuramento, consacreranno il loro legame alla Patria, entrando così a far parte ufficialmente della grande famiglia della Marina Militare.

Al termine della cerimonia del Giuramento solenne, la Bandiera nazionale e gli allievi, partendo da Piazza San Jacopo in Acquaviva, defileranno lungo il Viale Italia accompagnati dalle note della fanfara dell’Accademia Navale, a testimonianza dello stretto rapporto di affetto con la città di Livorno.

Come da tradizione la sera del venerdì 06 dicembre, dalle 22.00 alle 22.45, la cittadinanza potrà assistere alla “ritirata degli allievi”, una sfilata dei giurandi che, accompagnati dalla Fanfara dell’Accademia Navale, percorreranno Viale Italia, Terrazza Mascagni con rientro in Accademia Navale.

In occasione del giuramento, la fregata Luigi Rizzo sarà in sosta nel porto labronico, presso la calata Sgarallino, e sarà aperta alle visite a bordo nella giornata di domenica 8 dicembre dalle 10:00 alle 12:30 e dalle 15:00 alle 19:00.

La cerimonia sarà trasmessa in diretta sui canali social Facebook e Youtube della Marina Militare a partire dalle ore 11.00 del 7 dicembre.

APPROFONDIMENTI:

 

Accademia Navale di Livorno

L'Accademia Navale di Livorno forma dal 1881 i futuri dirigenti della Marina Militare. Attraverso un programma didattico-formativo, all'insegna delle tradizioni marinare, i giovani frequentatori acquisiscono le competenze e la professionalità per affrontare i futuri incarichi al servizio della Nazione. Lavoro di squadra, spirito di equipaggio e senso di responsabilità individuale e collettiva sono i valori che gli allievi sviluppano e coltivano quotidianamente. I percorsi di selezione e di formazione sono impegnativi ed estremamente selettivi. Sono necessarie qualità come motivazione, dedizione, spirito di sacrificio, capacità di applicazione, resistenza fisica e mentale. In Accademia una squadra affiatata ed esperta di formatori ed istruttori segue con passione ed entusiasmo la selezione, l'istruzione ed l'educazione dei giovani allievi affinché assimilino i più alti valori morali e principi etici della Marina Militare e diventino dei leader capaci di guidare i propri uomini con l'esempio e la professionalità, secondo le più alte tradizioni della Forza Armata.

 

Nave Luigi Rizzo

Nave Luigi Rizzo è la sesta fregata del programma FREMM (FRegata Europea Multi Missione), la seconda in configurazione General Purpose, ed è allestita con sistemi d'arma, difesa e scoperta di ultima generazione fully digital e fully integrated.

La nave è stata consegnata alla Marina Militare il 20 aprile 2017 ed è dedicata a Luigi Rizzo, eroe pluridecorato che ha scritto alcune delle pagine più gloriose e significative della Prima Guerra Mondiale. 

Con un equipaggio di 168 uomini e donne, una lunghezza di oltre 140 metri ed un dislocamento a pieno carico di circa 6700 tonnellate, la fregata Luigi Rizzo è una nave polivalente, progettata all’insegna dell’innovazione e della flessibilità, per contribuire alla tutela degli interessi vitali nazionali e rispondere con successo alle sfide future.

Inoltre, oggi, è stata celebrata la Messa Solenne di Santa Barbara protettrice della Marina Militare 

Un momento della Messa solenne di Santa Barbara celebrata da Sua Eccellenza Monsignor Santo Marcianò presso la Basilica di San Giovanni in Laterano a Roma.

La celebrazione, particolarmente sentita dal personale della Marina Militare e da chi ne ha fatto parte, è stata accompagnata dalle note della Banda musicale della Marina.


Stampa Articolo Print Img




Ti potrebbe interessare:


Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro


:: Rubrica

Mer 04 Dicembre 2019 - 23:07





0 commento/i




Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro
Sede Giornale: Messina - Roma

Homepage | Foto | Video | Redazione | Disclaimer | Contatti




© Copyright 2014-2017


Feed RSS