User Pass Password Dimenticata? | Registrati

Benvenuto!

La figlia cinese sulla via della seta il romanzo di Alessandra Dal Ri

Edito da Gruppo Albatros (2019) Il Filo per la Collana: Nuove Voci Strade, il libro narra la storia di Bia, una giornalista freelance che si invia nel mondo .... Ama intervistare i 'grandi' della storia, quanto ama viaggiare


:: Cultura Arte Spettacolo

Mer 20 Novembre 2019 - 17:52


Immagine Principale



Editore: Gruppo Albatros Il Filo 

Collana: Nuove Voci Strade

Anno edizione: 2019

In commercio dal: 16 ottobre 2019

Pagine: 178 p., Brossura

E' la storia di Bia è una giornalista freelance che si invia nel mondo. Ama intervistare i 'grandi' della storia, quanto ama viaggiare. Il suo mestiere hobby è anche un escamotage per tenere in vita un matrimonio 'politically correct' ormai cristallizzato su di un presente senza futuro. Più amante di lei fantasiosamente incorporato. Talvolta il trio unito e solidale viaggia inseguendo gli scoop di lei. Ma un giorno a Pechino tutto cambia nella vita di Bia. Nell'ufficio del dottor Picchi Nebbiosi incontra in gessato grigio e tacchi misura 11 la bella e intrigante Li Mei. Ben presto Bia decide in cuor suo che sarà lei la madre numero tre di questa giovane figlia d'Oriente, che però gioca d'anticipo ben decisa a non farsi sfuggire la madre occidentale, foriera di interessanti prospettive per lei. Una relazione, la loro, al di là delle convenzioni, che sconfina talvolta in quella di sorella amica, nel senso più cinese del termine, che prende forma ed acquisisce spessore ad ogni loro incontro in qualche parte del mondo. Un intreccio di due culture lontane che si compenetrano in modo originale e profondo nell'anima delle due donne sino a creare un filo sottile che le tiene unite anche a migliaia di chilometri. Ogni viaggio fa da contraltare al viaggio interiore dell'una e dell'altra. Confucio e Freud s'incontrano, si annusano, si scontrano, ammiccano tra loro. Con un finale del tutto imprevisto che lasciamo scoprire al lettore.


Stampa Articolo Print Img




Ti potrebbe interessare:


Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro


:: Cultura Arte Spettacolo

Mer 20 Novembre 2019 - 17:52





0 commento/i




..

Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile: Mimma Cucinotta
Condirettori: Domenica Puleio - Silvia Gambadoro
Vice Direttore: Roberto Sciarrone (Roma)
Direttore Editoriale: Silvia Gambadoro (Roma)
Sede Giornale: Messina - Roma



Homepage | Foto | Video | Redazione | Disclaimer | Contatti





© Copyright 2014/2020

Feed RSS