User Pass Password Dimenticata? | Registrati

Benvenuto!

Australia, lanciata a Brisbane Italian Business Women's Network

Mariangela Stagnitti fondatrice della Rete: L'obiettivo di Rete Italiana delle Donne d'Affari è quello di fornire un canale per collegare e potenziare la carriera delle donne e delle donne italiane, per facilitare connessioni e tutoraggi vitali


:: Economia

Mer 30 Ottobre 2019 - 23:49


Immagine Principale



A Brisbane in Australia  nasce la nuova rete commerciale per coinvolgere le donne australiane e italiane. Le donne della Comunità imprenditoriale italiana si sono riunite mercoledì 23 ottobre per il lancio della "Rete Italiana delle Donne d'Affari", ospitata presso la prestigiosa sede della Ferrari a Brisbane.

L'evento ha visto partecipare oltre 130 ospiti provenienti da tutto il settore aziendale australiano, il glamour showroom di Newstead dedicato alla supercar italiana, è stato un alveare di networking e celebrazione. La fondatrice della Rete delle donne d'affari italiane, Mariangela Stagnitti, ha affermato che il lancio della Rete è stato un progetto realizzato in due anni. "Sin dall'inizio, del 2017, quando ho iniziato a smantellare il concetto, tutti quelli con cui ho parlato mi hanno supportato incredibilmente e hanno visto la reale necessità di un'iniziativa come questa", ha affermato Stagnitti. "L'obiettivo di Italian Business Women's Network è quello di fornire un canale per collegare e potenziare la carriera delle donne e delle donne italiane, che lavorano all'interno dello spazio economico italiano, al fine di facilitare connessioni e tutoraggi vitali". Stagnitti ha sottolineato come le aziende italiane siano da tempo leader mondiali in vari settori, dall'automobile, alla moda, all'ospitalità, allo sviluppo immobiliare, alle arti, al design e altro ancora. "È molto appropriato che stiamo tenendo questo lancio alla Ferrari di Brisbane", ha detto. “I professionisti e le imprese italiane, a livello locale e in Italia, sono rinomati per l'eccellenza, quindi interagire con lo spazio culturale e aziendale italiano è semplicemente positivo per lo sviluppo commerciale e professionale. Immagino questo progetto come un punto di convergenza per le organizzazioni e i singoli professionisti australiani e italiani, per collaborare e fare da mentore l'un l'altro. ”Stagnitti, nata in Australia da genitori siciliani, ha lavorato per 30 anni nel settore bancario, ha affermato che il suo passato di immigrazione le ha dato una prospettiva unica sulla necessità di promuovere comunità imprenditoriali solidali e guidate da donne. “Siamo tutti sulle spalle di donne straordinarie e coraggiose che ci hanno preceduto, che si sono sacrificate e hanno lavorato duramente per offrire le migliori opportunità che potevano, in modo da poter avere successo e avere delle scelte nella vita, anche per avere proficue carriere. "La rete continua quell'eredità". Oltre al suo contributo al settore bancario, Stagnitti ha servito la comunità italiana per 12 anni come presidente di COM.IT.ES Queensland e Territorio del Nord - un ruolo eletto pubblicamente per fornire iniziative comunitarie e supporto diplomatico, in collaborazione con il Consolato d'Italia e con finanziamenti del Ministero degli Affari Esteri italiano. L'evento è stato organizzato dalla conduttrice televisiva e radiofonica locale Olympia Kwitowski e includeva discorsi ispiratori dell'on. Teresa Gambaro, la prima donna di origine italiana ad entrare nella Camera dei Rappresentanti, rinomata Executive Coach italo-australiana, della sopravvissuta al cancro da due anni Josie Thomson e dal Console per l'Italia nel Queensland, Salvatore Napoletano. “Sono stati tanti, gli sponsor della serata ad iniziare dal prosecco fornito da Italiquore, acqua gassata premium e thè freddo San Pellegrino, Swiss Deli West End (Marinelli Catering) e lussuosi arredi di Ideare". Italian Business Women's Network, con sede attualmente a Brisbane e aperta ai membri a livello nazionale, la rete mira ad espandere i capitoli e gli eventi in altre grandi città australiane. Per saperne di più sulla rete e su come partecipare, basta mettere mi piace e seguire le donne d'affari italiane sui social: Facebook, Instagram e LinkedIn.


Stampa Articolo Print Img




Ti potrebbe interessare:


Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro


:: Economia

Mer 30 Ottobre 2019 - 23:49





0 commento/i




Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro
Sede Giornale: Messina - Roma

Homepage | Foto | Video | Redazione | Disclaimer | Contatti




© Copyright 2014-2017


Feed RSS