User Pass Password Dimenticata? | Registrati

Benvenuto!

A Milano nuova importante mostra di BUILDING : c'è Vincenzo Agnetti

Con performances di Italo Zuffi, La mostra orientata nelle sezioni Autoritratti, Ritratti e Scrivere a cura di Giovanni Iovane, sarà visitabile dal 23 ottobre 2019 - 18 gennaio 2020 nelle locations Chiostri di Sant’Eustorgio: Cappella Portinari | Cimitero Paleocristiano | Sala Capitolare - Piazza Sant’Eustorgio


::

Mer 23 Ottobre 2019 - 13:59


Immagine Principale



- con performances di Italo Zuffi
- a cura di Giovanni Iovane 
- martedì - sabato, 10 - 19 
- 23 ottobre 2019 - 18 gennaio 2020
- BUILDING: via Monte di Pietà 23, 20121 | Milano
- Location aggiuntiva: Chiostri di Sant’Eustorgio: Cappella Portinari | Cimitero Paleocristiano | Sala Capitolare
- Piazza Sant’Eustorgio 3, 20122 Milano | lunedì - domenica, 10 - 18 
- Biglietti: €6, ridotto €4 

-------------------

LA MOSTRA
La mostra, articolata nelle sezioni Autoritratti, Ritratti e Scrivere, si concentra su una selezione di opere che comprendono i suoi celebri “feltri” e molti altri lavori legati al genere del ritratto. Fra essi, il celebre Quando mi vidi non c’ero (1971), dedicato al tema dell’autoritratto e Il suonatore di fiori (1982), ultima sua opera, rimasta incompiuta.
Parte della mostra sono anche opere e performances dell’artista italiano Italo Zuffi, la cui presenza attiva una riflessione contemporanea sui concetti di ritratto e traduzione.

La sezione Scrivere racconta il complesso rapporto “scrittura - opera - scrittura” di Agnetti in rapporto a Enrico Castellani e Piero Manzoni, con cui aveva stretto un sodalizio culturale e dei quali vengono presentate una selezione di opere, fra cui Litografia originale (1968) - in cui al recto c’è l’opera di Castellani e al verso un testo con diagramma di Vincenzo Agnetti – e la Base magica (1961) – modello di “scultura vivente” dall’evidente carattere performativo.

IL PROGETTO
Anche per questo progetto BUILDING propone un’estensione pubblica della mostra nella città di Milano: alcune opere fra le più mistiche di Vincenzo Agnetti, come Ritratto di Dio (1970) o Apocalisse (1970), verranno esposte presso i Chiostri di Sant’Eustorgio.

Si ringraziano per la collaborazione: Archivio Vincenzo Agnetti, Fondazione Enrico Castellani, Fondazione Piero Manzoni.


Stampa Articolo Print Img




Ti potrebbe interessare:


Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro


::

Mer 23 Ottobre 2019 - 13:59





0 commento/i




..

Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile: Mimma Cucinotta
Condirettori: Domenica Puleio - Silvia Gambadoro
Vice Direttore: Roberto Sciarrone (Roma)
Direttore Editoriale: Silvia Gambadoro (Roma)
Sede Giornale: Messina - Roma



Homepage | Foto | Video | Redazione | Disclaimer | Contatti





© Copyright 2014/2020

Feed RSS