User Pass Password Dimenticata? | Registrati

Benvenuto!

“GIOVENTÙ AL LAVORO – YOUTH AT WORK” E MOLTO ALTRO…

I GIOVANI BORSISTI CONQUISTANO LA CITTÀ DI MESSINA


:: Attualità

Sab 30 Maggio 2015 - 19:39


Immagine Principale

Immagine PrincipaleImmagine PrincipaleImmagine Principale

a cura della redazione )

 

Messina - Giunge a conclusione il progetto “Gioventù al lavoro - Youth at work”  abilmente coordinato dall’esperto del Sindaco, Carmelo Lembo e approvato dall’Amministrazione Comunale di Messina, finanziato dal Fondo per le Politiche Giovanili Anno 2011, PLG – Piano Locale Giovani per le Città Metropolitane e promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della Gioventù e ANCI – Unione dei Comuni Italiani.

Il Coordinatore si è mosso con l’intento di perseguire le azioni sviluppate nell’ultimo biennio attraverso il Piano Locale Giovani per le Città Metropolitane e, soprattutto, ha voluto rafforzare strategicamente i processi di innovazione delle politiche giovanili del Comune di Messina.

Il progetto, dal valore di 267 mila euro, ha erogato 80 borse lavoro attraverso i suoi segmenti di azione: Linea  A, Linea B e Linea C, prendendo  in considerazione tutte le aree di intervento prioritarie previste dal Fondo per lo sviluppo giovanile in modo da poter  dar voce ai giovani messinesi considerati i principali attori dello sviluppo della società nella quale viviamo e come prodotto dell’evoluzione sociale ed economica con un coinvolgimento attivo e una formazione on the job per esaltare ancor di più il territorio locale restituendo a Messina il ruolo di porta dell’Europa per i giovani.

Entrando nel dettaglio delle azioni del progetto “Gioventù al lavoro – Youth at work”:

La LINEA A ha visto la  partecipazione attiva dei giovani borsisti  nell’attuazione di uno “Sportello Giovani - Lavoro”, volto a supportare: la progettazione di interventi a valere su fondi comunitari, nazionali e regionali; la promozione e il sostegno della diffusione della cultura imprenditoriale, attraverso azioni di informazione; la valutazione delle condizioni necessarie e sufficienti per creare la nuova impresa basata sul risultato della ricerca; il supporto alle proposte più promettenti; la promozione programma Erasmus+ nelle circoscrizioni.

Sono stati organizzati, anche, 3 incontri presso le circoscrizioni di Messina (4°-5°-6°) in collaborazione con l’Agenzia Nazionale Giovani e l’Università di Messina. I temi trattati sono stati: programma Erasmus+; garanzia giovani; piano giovani Sicilia.

È stato aperto, inoltre, un punto informativo per i Finanziamenti (PIF) presso il Palacultura, a supporto degli uffici del marketing territoriale.

I borsisti si sono occupati, poi, della progettazione europea e start-up di attività imprenditoriali, non solo per quanto riguarda la parte formale e amministrativa, ma anche e soprattutto rispetto alla stesura dei progetti e all'organizzazione dei contenuti, al reperimento di fondi necessari per la progettazione, nonché per l’auto-impiego e lo start-up d’impresa.

La LINEA B: i giovani borsisti, attraverso la partnership con l’Ateneo di Messina, hanno avuto modo di compiere delle ricerche in campo universitario, post universitario e sul mondo lavorativo al fine di sostenere, potenziare e migliorare i servizi offerti ai giovani messinesi. Gli esiti di tale ricerca hanno permesso il raggiungimento di traguardi di notevole sostanza: l’implementazione di uno Sportello di Orientamento formativo e lavorativo, fruibile dal 24 febbraio al 28 maggio, nelle giornate di martedì e giovedì, dalle ore 15.30 alle 17.30, al IV piano del Palacultura; la gestione di uno Sportello di Orientamento virtuale, accessibile attraverso la pagina facebook “Youth at Work-Messina” nella quale si è data notizia sui servizi di  presenti nella città e su quelli recentemente attivati grazie al progetto; la calendarizzazione di incontri di Orientamento rivolti alle  scuole e attuati proprio all’interno degli Istituti secondari superiori aderenti: “Jaci”,” Ainis”, “Verona Trento”, “Antonello”, “Bisazza”, “La Farina”, “Basile”, “Caio Duilio” e “Seguenza”; l’attivazione di Sportelli di Orientamento, nei mesi di aprile e maggio ed in orari pomeridiani,  presso i CAG (Centri di Aggregazione Giovanile) aderenti: La Coperta di Linus; Gli Incredibili; Argo; Il Mosaico; La bussola; Il Ciclone; L’Impronta.

I giovani borsisti, inoltre, si sono adoperati nella collaborazione con gli uffici del C.O.P., Centro Orientamento e Placement, grazie all’intesa con il suo presidente, prof Dario Caroniti, per lo svolgimento dei tre giorni dell’evento “Luci sullo Stretto” e per la realizzazione di una campagna di indagine sulle qualità dei servizi di orientamento offerti dall’Ateneo messinese e sulle aspettative formative universitarie degli studenti degli Istituti Superiori.

Notevole riguardo, infine, va dato all’individuazione e costituzione di uno sportello di Counseling Psico-Pedagogico attivo da settembre e permanente all’interno dell’Unime. È stato valutato come un supporto psico-pedagogico possa migliorare di molto la vita ed il rendimento universitario degli studenti.

La LINEA C ha voluto dare un seguito ad alcune delle attività artistico/creative svolte nell’ambito del Piano Locale Giovani intendendo, così, valorizzare i giovani talenti e sviluppare l’arte giovanile, realizzando un workshop artistico/creativo per la realizzazione di 3 spot a supporto delle azioni del progetto. L’obiettivo è stato quello di promuovere la creatività e il talento giovanile attraverso la produzione di opere audiovisive realizzate con tecnologie digitali da parte di giovani autori, premiandone la creatività e favorendone, dunque, l’inserimento nel settore professionale dell’audiovisivo.

La Linea D ha inteso rafforzare le linee d’azione di “Diritto al futuro”, in particolare all’accesso al credito. La difficoltà nell’accesso al credito per i giovani è uno dei problemi che ostacola maggiormente la realizzazione di progetti ed idee di una generazione che vive indubbie difficoltà di affermazione.

Per facilitare e sostenere i processi di crescita delle nuove generazioni,  sempre nell’ambito del progetto, l’Amministrazione comunale, tenuto conto delle priorità del Ministero per le Politiche Giovanili, ha provveduto a selezionare la Banca di Credito Cooperativo “Antonello Da Messina” per la realizzazione di una linea di credito destinata ai giovani, con condizioni d’accesso meno rigide e più disposte a scommettere sul futuro.

 

“GIOVANE ME” IN AZIONE

 

All’interno del progetto “Gioventù al lavoro – Youth at work” si sono snodati 2 interessanti eventi, organizzati dai giovani borsisti, dove si è riscontrato un ampio consenso da parte del pubblico intervenuto. Dati alla mano si stimano 800 persone per l’evento del 15 maggio “Giovane Me” e 700 persone per le due serate dell’evento del 27 e 28 maggio “Giovane Me: Our Voice – Our Space”.

 

Evento “Giovane Me”

 

 

La manifestazione “Giovane Me” ideata e coordinata dall’esperto del Sindaco, Carmelo Lembo, promossa dal Comune di Messina e organizzata con la collaborazione dell’Università degli Studi di Messina e dall’ANG - Agenzia Nazionale per i Giovani,  costituisce un’occasione di dialogo tra amministratori, esperti e operatori delle Politiche Giovanili nazionali, nonché un’opportunità per rafforzare strategicamente i processi di innovazione nelle politiche giovanili del Comune.

L’evento, organizzato dai giovani borsisti, è stato spalmato su tre fasi:

La mattina si è svolto il convegno “Giovani & Sviluppo”, un momento di incontro e confronto tra le istituzioni nazionali ed internazionali che si occupano a vario titolo di politiche giovanili e di sviluppo. Durante il convegno sono stati premiati i vincitori dei contest: “Ideando Messina”, “Racconta Messina” e “Social Innovation” banditi all’interno del progetto;

Il pomeriggio si è dato il via alla fase interattiva “Workshop”, una sessione dedicata a 4 apprezzati cluster tematici: “Giovani e rappresentanza: creiamo una consulta per Messina”; “Il nostro mondo, la nostra dignità, il nostro futuro: 2015 European Year for Development (2015 Eyd)”; “Cambiare vita, aprire la mente: Erasmus + ed europrogettazione”; “Stand up & start up: crea la tua impresa”.

La sera, infine, si è svolta la fase artistica “Arte & Musica” dedicata all’esibizione teatrale DAF ed allo spettacolo-concerto delle band candidate al contest “Young Factor”. La serata eclettica ha riscontrato un grande consenso di pubblico intervenuto per assistere allo spettacolo teatrale ed ascoltare le band nelle gradinate del rettorato dell’Ateneo messinese.

 

Evento “Giovane Me: Our Voice – Our Space”

 

 

 

I giovani borsisti delle Linee A, B e C, si sono mossi, anche, in vista della riqualificazione e valorizzazione dei luoghi di aggregazione della città di Messina al fine di restituire alla cittadinanza lo storico giardino del Disgesi - dipartimento di Scienze Giuridiche e Storia delle Istituzioni ed il noto Anfiteatro Cicciò - Palacultura.

L’evento socio-culturale “GIOVANE ME: Our Voice – Our Space”, sponsorizzato dal Comune di Messina, dall’Università degli Studi di Messina e dal Messina Tourism Bureau e supportato dalla IV circoscrizione, dalle associazioni universitarie e giovanili, si è diramato in 2 giornate ricche di appuntamenti:

OPEN UNIVERSITYGiardino Disgesi27 maggio: la mattinata è stata dedicata alla pulizia del giardino Disgesi - dipartimento di Scienze Giuridiche e Storia delle Istituzioni, piazza XX settembre, a cura dei borsisti del progetto “Gioventù al lavoro – Youth at work”;

nel pomeriggio è stato realizzato l'Orientamento Universitario, durante il quale sono stati illustrati i corsi di laurea in ambito politico, istituzionale ed internazionale;

la sera è stata destinata all’esibizione musicale dei gruppi messinesi: Blallo Band, L’Apologia del Marlin, 22esimo Quartiere e Intelaiatura Basimale.

Nel corso della serata l’A.P.O.M. ed il ritrovo “Il Griso” hanno offerto il pane caldo con l'olio ed una degustazione di specialità tipiche messinesi.

Le associazioni che hanno contribuito all’iniziativa di pulizia del giardino Disgesi sono: l’associazione culturale Bios, il Messina Tourism Bureau, Morgana, Messina Giovane, Mea Civitas, Nettuno, Gea, Università Eclettica, ESN, Credito Accademico, Miradas, Atreju, C.P.S. Messina, CDE.

OPEN ARENAAnfiteatro Cicciò - 28 maggio: nel corso della serata musicale, effettuata in collaborazione con la IV circoscrizione, si sono esibiti Ka Jah City (1° classificato al contest “Young Factor”), Rime Sature (2° classificato al contest “Young Factor”), Cantautoma (videoproiezioni artistico-musicali), La Stanza della Nonna e Mantra Slider. Durante la serata canora sono stati proiettati gli spot pubblicitari dei giovani borsisti della Linea C a sostegno delle attività svolte nel corso dell’intero progetto “Gioventù al Lavoro - Youth at Work”, inoltre, l’A.P.O.M. ha offerto il pane caldo con l’olio.

 

La città di Messina risplende sotto la luce dei suoi giovani abitanti che si sono adoperati fattivamente per concretizzare gli obiettivi del progetto “Gioventù al lavoro – Youth at work”grazie all’opportunità ricevuta dal coordinatore ed esperto del Sindaco, Carmelo Lembo che ha scommesso sui giovani e sulla città di Messina mettendo in piedi uno strumento concreto ed efficace con il preciso intento, portato energicamente a compimento, di attuare politiche giovanili incentrate sullo sviluppo locale, nella sua globalità, ed incentivare una maggiore partecipazione attiva da parte dei giovani messinesi rispetto ai processi decisionali, culturali e sociali del vivere quotidiano.

 

 


Stampa Articolo Print Img




Ti potrebbe interessare:


Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro


:: Attualità

Sab 30 Maggio 2015 - 19:39





0 commento/i




Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro
Sede Giornale: Messina - Roma

Homepage | Foto | Video | Redazione | Disclaimer | Contatti




© Copyright 2014-2017


Feed RSS