User Pass Password Dimenticata? | Registrati

Benvenuto!

La Missione: la bellezza che ti appartiene

A Palermo la Missione Speranza e Carità, tra Le Vie dei Tesori, uno dei più grandi Festival italiani dedicati alla valorizzazione del patrimonio culturale, monumentale e artistico delle città

di Riccardo Rossi


:: Cultura Arte Spettacolo

Mer 09 Ottobre 2019 - 21:03


Immagine Principale

Immagine PrincipaleImmagine Principale

Palermo - Per la prima volta la Missione di Speranza e Carità è inserita tra i luoghi del festival “ Le Vie dei Tesori”. Sono due le missioni, quella di Via Archirafi 31 e quella di Via Decollati 21, a Palermo, che tramite delle guide, fanno conoscere la bellezza dell'accoglienza.

E' stato importante aderire a “ Le Vie dei Tesori” per fare conoscere le tante cose belle che fa la missione. Il valore più importante è l'accoglienza dell'altro, specialmente dei più fragili ed è questo che la Missione fa da più di 27 anni in maniera del tutto gratuita. Prima i così detti barboni, poi gli alcolisti, i senza lavoro, poi le donne e infine gli immigrati provenienti dall'Africa e dall'Asia.

Fin dal principio Fratel Biagio e Padre Pino hanno pensato questi luoghi pieni di arte e di cultura, realizzati proprio dagli ultimi e da artisti che si sono compenetrati nella Missione.

In Via Archirafi si accede al cortile-giardino dove si possono ammirare le statue che compongono i 7 giorni della creazione, poi si prosegue per “ La Cappella della Misericordia” ricolma di segni e infine si arriva nel salone dove sono esposti diversi dipinti e una bellissima icona.

In Via Decollati, si arriva nel piazzale dove vi è una grande foto di Papa Francesco, in ricordo della sua visita, dei ruderi, una statua di Padre Pino Puglisi, un edificio in ristrutturazione e la facciata de la chiesa “ Casa di Preghiera per tutti i Popoli”. Dopo la visita della chiesa si prosegue verso il giardino, si ammira la bella statua di Sant'Antonio di Padova e si arriva ai laboratori della Missione dove si recuperano le persone con il lavoro e si realizza ogni tipo di lavoro utile per le missioni.

La bellezza della Missione è che ogni cosa è realizzata dai fratelli ultimi (sia italiani, sia stranieri) dalle opere murarie ad un quadro, dalla coltivazione al pane, dai lavori elettrici ad un confessionale in legno. Fratel Biagio e Padre Pino hanno un sogno, che nessuno sia escluso in questa società e ogni giorno si impegnano per accogliere tutti. Venite a trovarci a toccare con mano i Tesori della Missione.

 

Giorni e orari di apertura delle due Missioni per ''Le Vie dei Tesori'':

 

Missione Speranza e Carità, Via Archirafi 31 :

ogni venerdì, sabato e domenica -dall'11 Ottobre al 3 Novembre- ore 10.00/17.30

 

Cittadella del Povero e della Speranza, Via Decollati 21 :

ogni venerdì, sabato e domenica -dall' 11 Ottobre al 26 Ottobre-

ore 10.00/17.30

Solo domenica 20 Ottobre le visite saranno interrotte per un altro evento

venerdì 25, sabato 26, domenica 27 Ottobre ore 10.00/16,30

venerdì 1, sabato 2, domenica 3 Novembre ore 10.00/16,30

 


Stampa Articolo Print Img




Ti potrebbe interessare:


Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro


:: Cultura Arte Spettacolo

Mer 09 Ottobre 2019 - 21:03





0 commento/i




Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro
Sede Giornale: Messina - Roma

Homepage | Foto | Video | Redazione | Disclaimer | Contatti




© Copyright 2014-2017


Feed RSS