User Pass Password Dimenticata? | Registrati

Benvenuto!

2014-2020 Occupazione e Innovazione sociale: Commissione Ue conferma il valore aggiunto del programma EaSI

Una valutazione intermedia della Commissione conferma il successo del programma UE per l'occupazione e l'innovazione sociale (EaSI) nell'affrontare le sfide attuali e future legate al mondo del lavoro

di Mimma Cucinotta


:: Uno Sguardo all' Europa

Sab 13 Luglio 2019 - 16:26


Immagine Principale



 


Bruxelles - Una valutazione intermedia della Commissione europea  conferma il successo del programma UE per l'occupazione e l'innovazione sociale (EaSI) nell'affrontare le sfide attuali e future legate al mondo del lavoro. Il rapporto di valutazione pubblicato il 26 giugno dimostra che il programma aiuta a trovare soluzioni fornendo sostegno a gruppi vulnerabili come giovani, disoccupati di lunga durata, disabili, migranti, minoranze etniche e donne.

L'EaSI apporta un chiaro valore aggiunto all'UE: il programma è in grado di sostenere progetti di portata e scala più ampia rispetto a quanto è possibile a livello nazionale o regionale. Aiuta a costruire reti e partenariati a livello di UE, nonché a creare banche dati, studi, creazione di capacità e attività di apprendimento reciproco. Inoltre, EaSI promuove l'innovazione sociale e rende più accessibili i mercati del lavoro e finanziari. Infine, EaSI colma una lacuna chiara nella fornitura di microcrediti e sostegno all'imprenditoria sociale in tutta l'UE.  

 "Il programma dell'UE per l'occupazione e l'innovazione ha guidato progetti sociali innovativi in ??tutta Europa. Lo strumento fornisce finanziamenti cruciali per migliorare l'occupazione e le politiche sociali, aumentare la mobilità professionale e sostenere gli imprenditori sociali. Questa valutazione intermedia apre la strada a un'ulteriore messa a punto per rendere le nostre azioni ancora più efficaci’’ così Marianne Thyssen, commissario responsabile per l'occupazione, gli affari sociali, le competenze e la mobilità del lavoro.

Il programma Occupazione e innovazione sociale (EaSI) è uno strumento finanziario a livello UE per promuovere un elevato livello di occupazione sostenibile e di qualità, garantendo una protezione sociale adeguata e dignitosa, combattendo l'esclusione sociale e la povertà e migliorando le condizioni di lavoro.

 

Struttura e finanziamento

EaSI è gestito direttamente dalla Commissione europea. Riunisce tre programmi UE gestiti separatamente tra il 2007 e il 2013: PROGRESS, EURES e Progress Microfinance. A partire da gennaio 2014, questi programmi formano i tre assi dell'EaSI.

Supportano: la modernizzazione dell'occupazione e delle politiche sociali con l'asse PROGRESS; mobilità professionale con l'asse EURES; accesso alla microfinanza e all'imprenditoria sociale con l'asse Microfinanza e imprenditoria sociale. Il budget totale per il periodo 2014-2020 è di 919.469.000 euro nel 2013.

 

obiettivi

Rafforzare la titolarità degli obiettivi dell'UE e il coordinamento dell'azione a livello dell'UE e nazionale nei settori dell'occupazione, degli affari sociali e dell'inclusione. Sostenere lo sviluppo di adeguati sistemi di protezione sociale e politiche del mercato del lavoro.

 Modernizzare la legislazione dell'UE e garantirne l'effettiva applicazione. Promuovere la mobilità geografica e aumentare le opportunità di lavoro sviluppando un mercato del lavoro aperto. Aumentare la disponibilità e l'accessibilità della microfinanza per i gruppi vulnerabili e le microimprese e aumentare l'accesso ai finanziamenti per le imprese sociali.

 

Nel perseguire questi obiettivi, EaSI: prestare particolare attenzione ai gruppi vulnerabili, come i giovani, promuovere l'uguaglianza tra donne e uomini,

combattere le discriminazioni,

 promuovere un elevato livello di qualità e occupazione sostenibile,

garantire una protezione sociale adeguata e dignitosa,

combattere la disoccupazione di lunga durata,

 lotta contro la povertà e l'esclusione sociale.


Stampa Articolo Print Img




Ti potrebbe interessare:


Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro


:: Uno Sguardo all' Europa

Sab 13 Luglio 2019 - 16:26





0 commento/i




Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro
Sede Giornale: Messina - Roma

Homepage | Foto | Video | Redazione | Disclaimer | Contatti




© Copyright 2014-2017


Feed RSS