User Pass Password Dimenticata? | Registrati

Benvenuto!

Il Sole 24 Ore si rinnova, nuovo portale e innovazione digitale in progress

AL VIA LA NUOVA ERA DIGITALE DEL SOLE 24 ORE: il nuovo sito inaugura una piattaforma multimediale innovativa da cui parte lo sviluppo digitale futuro del gruppo. Rapidità e profondità dell’informazione, autorevole e affidabile, accanto a contenuti visual, mappe, infografiche, video, dati, podcast. Al via il servizio in abbonamento "Mercati+" con news finanziarie e titoli in tempo reale


:: Editoria/Giornalismo

Mar 25 Giugno 2019 - 14:29


Immagine Principale



Debuttato lunedì 24 giugno, il nuovo sito del Sole 24 Ore totalmente rinnovato all'insegna dell'innovazione nellatecnologia e nei contenuti. Una tecnologia che consente di navigare un sito più veloce, più chiaro e aggiornato, più flessibile, profondo e intuitivo. Nasce quindi una nuova piattaforma digitale fondata sulla logica del mobile first e del full responsive, con contenuti premium eformat innovativi.

 

 "Il nuovo “IlSole24Ore.com” che presentiamo oggi non rappresenta un punto di arrivo, ma il punto di partenza dell’evoluzione futura del nostro gruppo editoriale” spiega l'amministratore delegato Giuseppe Cerbone. “La nuova piattaforma digitale ci consentirà di sviluppare dal prossimo autunno una nuova serie di prodotti e servizi editoriali innovativi, anche a pagamento, per singoli cluster di lettori/utenti. Non solo, il nostro non è semplicemente un brand di informazione, ma è soprattutto un brand di relazione: in questo senso la nuova piattaforma digitale invita tutti - stakeholder, clienti, lettori e utenti - a partecipare e interagire con il nostro brand per costruire una grande community.”

 

 Accanto alla possibilità di leggere le informazioni in perfetta mobilità e adattate ad ogni forma di supporto digitale (pc, tablet, smartphone) per rispondere a una fruizione sempre più crossdevice, il sito offre un’evoluzione dei contenuti del Sole 24 Ore, pensata sia per la business community, sia per un pubblico più ampio che negli ultimi anni si è avvicinato alla nostra informazione e chiede servizi sempre più “visual”, di taglio divulgativo e a forte base dati. A caratterizzare l'informazione online del Sole 24 Ore saranno la rapidità e la profondità: la capacità di andare ancora più in profondità nelle notizie e la velocità nel proporle sempre accompagnate dall'autorevolezza che è la cifra identitaria del modo di fare informazione del Gruppo 24 ORE ed è riconosciuta anche a livello internazionale, come certificato dal Digital News Report di Reuters Institute che per il secondo anno consecutivo pone Il Sole 24 Ore come primo tra i quotidiani italiani per fiducia nel brand.

 

 "Il Sole 24 Ore da oggi mette sempre di più al centro l’informazione digitale: vara una piattaforma innovativa capace di coniugare la tempestività dell'informazione alla profondità dei contenuti e di valorizzare la verticalità dei contenuti per soddisfare i bisogni informativi di tutti i nostri lettori, sfruttando le sinergie delle diverse redazioni che fanno del Gruppo 24 ORE, il più multimediale nel panorama italiano" afferma il Direttore del Sole 24 Ore Fabio Tamburini.

 

 LE PRINCIPALI NOVITÀ PER GLI UTENTI

 

 Tre gli elementi centrali che caratterizzano il nuovo sito:

 

 - l’esperienza utente, con una navigazione utente resa più chiara e leggibile nel carattere dei contenuti, più pulita e intuitiva nel layout e più veloce nel caricamento di articoli e sezioni.

 

Cambia l’organizzazione dei contenuti che da verticale passa adorizzontale, maggiormente utilizzata nel mondo anglosassone.

 

 - i contenuti “visual”: da un lato video, podcast e gallery fotografiche di maggiore qualità e più facili da guardare e scaricare; dall'altro la produzione fortemente implementata di contenuti visual come infografiche, card, timeline, longform. Si tratta di formati innovativi realizzati dalla struttura Lab 24, composta da giornalisti, grafici e infografici, che aiutano a comprendere ciò che succede attraverso contenuti più immersivi, interattivi e a base numerica.

 

 - la valorizzazione dell’area Mercati: totalmente riorganizzata in un nuovo ambiente digitale (una Pwa, Progressive Web App) sviluppato con il supporto tecnico di Google, l'area Mercati è l'innovativo servizio dedicato ai mercati azionari che diventa oggetto di una prima offerta di abbonamento “only web” chiamata M+ dove i lettori troveranno accorpati il servizio listini, i grafici dinamici che incrociano dati e notizie di Borsa, il portafoglio azioni personalizzato, le quotazioni in tempo reale, gli alert e le analisi tecniche dei titoli. Una vera e propria sezione di data market con nuove aree, nuovi contenuti a cura delle redazioni Finanza, Risparmio e dell'agenzia di stampa Radiocor e maggiori funzionalità dei grafici a partire dall'incrocio di dati e notizie.

 

In particolare, con l'abbonamento a Mercati+ sarà possibile ricevere notifiche personalizzate sulle oscillazioni di prezzo dei titoli che si decide di seguire. Le notifiche possono essere impostate su smartphone, desktop o via mail. Inoltre M+ dà la possibilità di navigarlo anche in modalità offline e di scaricare l'applicazione per accedere al servizio in modo immediato con un semplice clic sull'icona.

 

 Con il nuovo sito Il Sole 24 Ore debutta anche sul fronte della produzione di Podcast, con una pagina dedicata che offre tre podcast realizzati dai giornalisti del quotidiano con il supporto tecnico e le competenze di Radio 24. I contenuti narrativi - dalle sfide della tecnologia alle storie di successo - puntano a un pubblico giovane. Non mancano le Newsletter, che si arricchiscono con la nuova newsletter "Pensioni24".

 

 “Il nuovo Sole punta a informare gli utenti con la sua tradizionale qualità e profondità di analisi ma modulata sulle diverse piattaforme e device con modernità. Si rafforzerà così il lavoro di sperimentazione di nuovi linguaggi visuali - contando su professionalità trasversali importanti - ma anche podcast, newsletter e video di approfondimento. L’obbiettivo è un sempre più forte coinvolgimento della nostra community. Anzi delle nostre community perché l’informazione digitale del Sole ha una trasversalità unica e che trova riscontri da Linkedin a Instagram, da un pubblico professionale a uno giovane che cerca dei punti di riferimento tanto affidabili quanto dialoganti" spiega il Vicedirettore sviluppo digitale del Sole 24 Ore Roberto Bernabò.

 

 "Alla base della nuova piattaforma digitale del Sole 24 Ore c’è un grande lavoro di progettazione finalizzato alla necessità di incrociare modelli di business diversi. Sulla stessa piattaforma convivono infatti differenti profili di utenti con differenti esigenze informative: dal manager all’appassionato di temi economici, al risparmiatore fino allo studente da un lato e, dall’altro, commercialisti, avvocati, amministratori di condominio, operatori finanziari e tutte quelle categorie professionali a cui riserviamo contenuti ad alto valore aggiunto con modelli di business diversificati"  aggiunge Federico Silvestri, Direttore Generale della concessionaria 24ORE System, che conclude: "Dal punto di vista dei partner a cui ci rivolgiamo, la nuova piattaforma digitale è un tassello fondamentale per completare una piattaforma ancora più ampia che è quella del Sistema Sole, unica in Italia, composta da quotidiano, periodici, agenzia, radio, digital, social, eventi. Tutto questo significa poter accedere a un palcoscenico di grande valore per collaborazioni ad alto valore aggiunto per i nostri partner commerciali."

 

 L'INFRASTRUTTURA E LA GRAFICA:

 

 L'organizzazione dei contenuti del nuovo sito del Sole 24 Ore risponde a una logica di grande flessibilità e dinamicità e presenta una organizzazione orizzontale dei contenuti, che garantisce una maggiore velocità di caricamento del sito e lo sviluppo di tutte le logiche commerciali e pubblicitarie in modalità crossdevice.

 

Nella nuova piattaforma la pagina articolo diventa il principale punto di approdo ai contenuti di tutto il sito, e quindi è il più possibile ricca di elementi narrativi: video, audio, podcast e elementi di infodata. Un vero e proprio hub multimediale per una consultazione in profondità del contenuto e maggiori possibilità di condivisione.

 

Anche i video hanno un grande posizionamento nella pagina e funzioni che li rendono decisamente più fruibili e che vanno ad aumentare la viewability mentre, dal punto di vista editoriale, vanno verso un arricchimento e ampliamento della produzione grazie sia a elementi tecnologici, sia all'ingrandimento dello studio TV focalizzato sulla produzione di format narrativi Mobile First sui temi tipici del Sole 24 Ore.

 

Lo sviluppo grafico del sito è stato curato dalla web designer del Sole 24 Ore Laura Cattaneo.

 

 LE NUOVE OPPORTUNITÀ PER I PARTNER:

 

 Il nuovo sito accoglie la nuova tendenza che privilegia la velocità e praticità di lettura (anche in movimento) e quindi il caricamento delle pagine in “lazyload”. Questa tecnologia viene applicata anche alle posizioni pubblicitarie, che saranno richiamate solo quando effettivamente sollecitate dall’utenza, con notevoli miglioramenti su parametri come viewability e CTR. 

 

Il nuovo assetto permette anche di inserire un nuovissimo formato pubblicitario cross-device, il “side to side”, che occupa l’intero schermo da lato a lato, a prescindere dal device in cui venga fruito. L’inserimento è previsto su tutte le pagine articolo e home page di sezione. E' stata anche rielaborata profondamente tutta la componente di Branded Content.

 

Nella nuova area Mercati debutta inoltre la sezione "Ultime dalla aziende", una nuova opportunità di comunicazione per le aziende quotate che potranno comunicare in maniera contestualizzata in un'area appositamente dedicata attraverso la pubblicazione diretta di comunicati stampa e di comunicazioni aziendali.

 

Il lancio del nuovo sito ha visto un’adesione entusiasta da parte del mercato. Dai Premium Partner e gli Advertising Partner che staranno accompagneranno il nuovo sito fin dal primo giorno per un periodo di tre mesi, a cui si aggiungono gli sponsor esclusivi per il nuovo “Mercati” e successivamente i Summer Partner che lo hanno scelto per i mesi di Luglio e Agosto.

 

 

 


Stampa Articolo Print Img




Ti potrebbe interessare:


Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro


:: Editoria/Giornalismo

Mar 25 Giugno 2019 - 14:29





0 commento/i




Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro
Sede Giornale: Messina - Roma

Homepage | Foto | Video | Redazione | Disclaimer | Contatti




© Copyright 2014-2017


Feed RSS